Prodotto è stato aggiunto al tuo carrello
 Numero Verde: 800 912 139
Benvenuto!    Login / Registrati   

SOLUZIONE PRONTA ALL'USO IPOCLOR 9%

Soluzione pronta all'uso di ipoclorito di sodio al 9%. L’applicazione cutanea e/o la medicazione con il prodotto agisce in maniera profonda restituendo alla pelle la sua naturale integrità.

I prodotti Ipoclor sono per uso germicida, dermatologico e battericida.

Maggiori dettagli

  • 500 g
  • 1 Kg
  • 5 kg
4,27 €

MODO D'USO:
Applicare il prodotto come da indicazioni del Metodo Ruffini.

COMPOSIZIONE:
SODIO IPOCLORITO TITOLATO AL 15% IN PESO.
USO ESTERNO – NON INIETTABILE – NON INGERIRE.
Le soluzioni di ipoclorito di sodio sono irritanti e caustiche se ingerite od utilizzate pure (Ipoclor è un prodotto sicuro); maneggiare con cura ed evitare il contatto con gli occhi. Non devono inoltre essere mescolate né all’acido cloridrico (acido muriatico per gli usi domestici) con cui sviluppano cloro, tossico, né all’ammoniaca con cui sviluppano clorammine, irritanti, né all’etanolo. Le soluzioni di ipoclorito di sodio sono sensibili alla
luce ed al calore ed hanno una durata limitata nel tempo. Devono essere conservate quindi al riparo dalla luce e lontano da fonti di calore. Se acquistate in supermercato meglio preferire i prodotti confezionati in bottiglie non trasparenti in grado di proteggere il prodotto dalla luce.

E’ indicato come coadiuvante per il trattamento delle seguenti patologie:
Acaro folliculorum • Acne* • Actinomicosi* • Adenovirus & Rhinovirus* • Afta • Antrace cutaneo • Ascessi cutanei* • Aspergillosi invasiva primaria superficiale* • Balamutiasi*• Basidiobolomicosi* • Calazio* • Cancroide* • Candida (lutti i sottotipi) • Candida mucogenetica cronica* • Carie (ambiente
cariogeno) • Cellulite streptococcica e altre* • Chlamydia* • Condiloma • Coriza acuta (solo prevenzione) • Cosmetica (odori) • Cromoblaslomicosi* • Dermatite seborroica* • Dermatomicosi • Dracunculosi* • Ematomicosi (manifestazioni cutanee)* • Entomoftoromicosi* • Erisipela* • Eritema multiforme* • Eritema
nodoso* • Eritrasma* • Faringodinie virali (Mal di gola) • Fascite necrotizzante* • Feoifomicosi* • Ferite • Ficomicosi* • Fistola* • Follicolite • Follicolite decalvante* • Forfora • Foruncolosi • Granuloma*• Herpes simplex l • Herpes simplex 2 • Herpes Varicella Zoster 3 • Idrosadenite suppurativa* • Infezioni da Clostridi* • Infezioni MRSA Cutanee* • lntertrigo • Larva migrans cutanea • Lavaggio di protesi dentali (non in metallo) • Leishmaniosi cutanea* • Loiasi* • Maduromicosi* • Malattia di Fournier* • Micetoma* • Mollusco contagioso • Morbo di Hansen (Lebbra)* • MST (uso interno e/o esterno)* • Mucormicosi* • Onicomicosi • Osteomielite (a segmento aperto)* • Papillomarivus (HPV) • Parassiti • Paronichia (Giradito o Patereccio) • Pediculosi (pidocchi) • Penicilliosi* • Perifollicolite • Piede diabetico infetto (non ischemico)* • Piomiosite (a muscolo scoperto)* • Pitiosi* • Pitiriasi rosea* • Processionarie (urticanti) • Protozoi • Pruriti (non allergici) • Pseudofollicolite • Psoriasi (solo prurito) • Punture di Api, Vespe, Bombi e Calabroni • Punture di insetti (in generale) • Risciacqui orali • Rosacea (Couperose)* • Scabbia • Scabbia norvegese • Schistosomi animali • Sicosi • Sifilide cutanea* • Sindrome combustiforme da Stafilococco* • Sinusite cronica (microbicamente infetta)* • Sporotricosi* • Tinea (tutte le forme) • Tinea Nigrans Palmaris • Treponematosi endemiche* • Trichosporon cutaneun (Pietra bianca) • Ulcera di Burulì* • Ulcera di Marjolin* • Urticanti (meduse, ortiche, urticanti in genere) • Ustioni (l° e 2° grado) • Ustioni (3° e 4° grado)* • Verruche (Comuni, Plane e Piane)* • Zigomicosi*

* Intervento esclusivo del Medico